Qualità dell’acqua

Acqua pura, deliziosa e rinfrescante, questo è quello che i produttori/distributori desiderano per i propri clienti.  La continua evoluzione legislative e governativa protegge la qualità dell’acqua,  le apparecchiature  LECO  Pegasus GC-TOFMS consentono ai laboratori di identificare accuratamente farmaci, detersivi e detergenti, pesticidi e residui che possono contaminare la rete idrica.  Le tecnologie di spettrometria di massa LECO consentono  l’attuazione di metodi multi-residuo (MRMs) oltre all’attuazione di strategie di screening sia per le analisi di routine che per operazioni a più alto rendimento consentendo sempre l’ottenimento dell’accuratezza necessaria.  Grazie all’utilizzo di flussi di lavoro logici il software ChromaTOF velocizza le procedure di analisi e consente la generazione di report in modo assai semplice

014-02-02_SepSci_Market2-4

Qualità dell’aria e inquinamento

Non potere vederla, toccarla o  mangiarla ma, talvolta, potete annusarla: l’aria cattiva.  La qualità dell’aria è vitale per un ambiente sano e il futuro presente un’enorme sfida analitica a causa della sua complessità e della continua mutazione.  Dalla sindrome dell’edificio malato all’inquinamento atmosferico causata dai motori a combustione e simili, gli analisti chimici devono massimizzare le rilevazioni VOC & semi-VOC per ciascun tipo di micro-clima o ambiente.   Le soluzioni LECO GCxGC con rivelatori FID, µ-ECD, SCD e NPD sopravanzano tutte le altre tecniche utilizzando la modulazione di picco GCxGC e le proprie tecnologie software. La flessibilità e la semplicità d’uso incrementano la rilevabilità degli analiti e le strategie di quantificazione. In implementazione o in abbinamento agli spettrometri di massa a tempo di volo LECO TOFMS per una soluzione analitica veramente potente e completa

014-02-02_SepSci_Market2-3

Ambientale forense

La scienza ambientale forense affronta sfide analitiche in eventi quali  il versamento di petrolio Exxon a Valdez ed a Deepwater Horizon fino all’analisi di fratturazione idraulica utilizzati nei pozzi di gas nel mondo.    Ottimizzazione cromatografica è la chiave per il successo nell’analisi GCxGC, che è la tecnica necessaria per affrontare questi problemi analitici.  Le soluzioni LECO GCxGC-TOFMS svelano le complessità analitiche con facilità utilizzando le innovative tecnologie di modulazione del picco GCxGC.    LECO fornisce gli strumenti hardware (spettrometro di massa) e software necessari  in un’unica piattaforma strumentale (ChromaTOF con TSD®).  I tecnici e gli esperti applicativi LECO vi aiuteranno nella formazione del vostro laboratorio e condivideranno  le proprie preziose conoscenze sviluppate nei molti anni di lavoro fianco a fianco con esperti del settore

014-02-02_SepSci_Market2-2

Diossine & POP

Gli inquinanti organici persistenti (POP), gli idrocarburi aromatici (PAH), gli alogenati PAH, i bifenili policlorurati (PCB), gli eteri di difenile (PBDE), I PCB diossina-simili e le diossine sono molto diffusi nel nostro ambiente.  Per rispettare la legislazione è necessario rilevare le precise masse spettrali, e questo è possibile con gli strumenti LECO Pegasus 4D GCxGC-TOFMS e Pegasus GC-HRT, che consentono analisi  di routine complete su questi campioni.  L’ottimizzazione ottenuta con i sistemi TOFMS in termini di  ampio range di concentrazione dinamica uniti ai vantaggi della massa spettrale full-range rendono il monitoraggio degli ioni, al fine di raggiungere risoluzione e precisione, una pratica del passato.  LECO offre la possibilità di eseguire un ampio e più flessibile screening basato su diverse classi di inquinanti organici persistenti POP, PAH, PCB ed altri utilizzando le tecnologie di massa spettrale

014-02-02_SepSci_Market2-1
INDIETRO